Maltempo, piogge e temporali al Nord-Ovest: allerta gialla in 4 regioni

cronaca
...

(Adnkronos) - Dopo il caldo estremo arriva il maltempo sull'Italia, con pioggia, temporali e grandine al Nord-Ovest: scatta l'allerta gialla oggi 21 luglio in quattro regioni. Un sistema perturbato di origine nord-atlantica, transitando sulla Francia, interesserà anche parte delle nostre regioni settentrionali, determinando dal primo mattino di oggi condizioni di spiccata instabilità sul Nord-Ovest della Penisola, con fenomeni a prevalente carattere temporalesco. 

La Protezione Civile ha emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare delle criticità idrogeologiche e idrauliche che sono riportate, in una sintesi nazionale, nel bollettino nazionale di criticità e di allerta consultabile sul sito del Dipartimento (www.protezionecivile.gov.it). 

L’avviso prevede dal primo mattino di oggi precipitazioni sparse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Valle d’Aosta e Piemonte, in rapida estensione alla Lombardia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, grandinate e forti raffiche di vento. Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata valutata per la giornata oggi, domenica 21 luglio, allerta gialla in Valle d'Aosta, Provincia Autonoma di Bolzano e gran parte del Piemonte e della Lombardia.  

 

In Lombardia, in particolare scatta l'allerta gialla anche per Milano dalle 12 di domenica fino alle 6 del mattino di lunedì 22 luglio, come fa sapere in una nota il Comune di Milano. Il centro operativo comunale (Coc) della Protezione civile sarà attivo per il monitoraggio dei livelli idrometrici dei fiumi Seveso e Lambro e per coordinare gli eventuali interventi in città. 

Durante l'allerta meteo Palazzo Marino invita "i cittadini e le cittadine a non sostare nei sottopassi, nelle aree a rischio esondazione di Seveso e Lambro, sotto e nelle vicinanze degli alberi e nei pressi di impalcature di cantieri, dehors e tende. È importante - viene sottolineato dalla nota - anche prestare attenzione ai fenomeni meteorologici in occasione di eventi all’aperto, al fine di prevenire situazioni di pericolo".